45.00 

TORINO NICE. UNA STORIA COMUNE

Una città si specchia nell’altra, le linee urbane intrecciate alle vite dei loro abitanti. A distanza di quasi centocinquant’anni, Torino ritrova il mare, Nizza l’antica capitale.

La storia di Nizza e di Torino si fonde in questo libro che coniuga intimamente la poesia di parole e immagini: le tavole fotografiche di Olivier Monge sottolineano i testi di Dominique Escribe e di Agnès Monges.

In un abbraccio lungo quasi trecento anni, il passato fervido e complesso di queste due città mette in luce l’influenza della capitale sabauda sulla città nizzarda. La Strada Reale, asse portante del tessuto di tutti i rapporti economici, politici e culturali, svela le ricchezze insospettate dei territori che attraversa. Infine, al di sopra della pluralità degli scambi secolari, l’architettura e l’urbanistica affermano la reciprocità di legami e ispirazioni. Contrappunto artistico di questa trasversalità, lo sguardo fotografico - squisitamente contemporaneo - offre una lettura in cui la meraviglia si unisce al piacere di ri-conoscere gli spazi urbani e del paesaggio. Questo libro ci invita a incontrare l’anima delle nostre città.

Torino, Nizza e le città che le uniscono lungo la storica Route Royale:
il libro rende incerti i concetti di confine e frontierae vive le fonti di interconnessione fra le città e il territorio che
le unisce.

Autori: Dominique Escribe, Agnès Monges
Fotografie: Olivier Monge
Testo: bilingue (italiano/francese)
Edizioni: Hapax Editore, in collaborazione con l’editore Gilletta∙nice-matin e l’associazione Territoire
Anno: 2007
Dimensioni: dimensioni, 25x 30 cm; 208 pp; ill.
ISBN: 978-88-88000-21-3

Informazioni aggiuntive

Peso 1580 g

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “TORINO NICE. UNA STORIA COMUNE”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

3 × uno =